Crea sito

Savoia Marchetti SM.79 – Il Siciliano

Il siciliano – Savoia Marchetti SM.79 – Sparviero – Trumpeter in 1/48

Realizzazione del modello del Savoia Marchetti SM.79 Sparviero dal Kit Trumpeter in scala 1/48

Traduzione dell’articolo di Christian Jakl sul blog rlm.at. Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac.

Savoia Marchetti SM.79-II Sparviero - Il Siciliano
Savoia Marchetti SM.79-II Sparviero – Il Siciliano – Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac

L’Articolo sul “Il siciliano – Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero”

Nel 1934, Alessandro Marchetti ideò un nuovo aereo che doveva superare le prestazioni del suo SM.81. Anche il SM.79 P è stata progettato come un velivolo civile per il trasporto di per otto persone, la dittatura italiana ne prevedeva l’uso militare nei ruoli simili a quello della Luftwaffe con l’He 111.

La SM.79B bimotore non venne accettato dalle autorità perché era diffusa l’idea che gli aerei passeggeri bimotori non erano affidabili.

Tuttavia l’Iraq, il Brasile e la Romania ordinarono diversi aerei della versione militare del modello B. La Romania decise di utilizzare la Savoia su larga scala acquistando 48 macchine completi dall’Italia e ottenne il permesso di costruire l’aereo su licenza.

Nel 1935 furono costruite le prime versioni di bombardiere, realizzate sfruttando il grande potenziale dell’aereo.

Durante la guerra civile spagnola le unità SM.79 hanno sganciarono 12.000 tonnellate di bombe sui loro obiettivi e le operazioni furono considerate un successo. Al termine delle ostilità il regime Franco ha acquisito oltre 80 Savoia-Marchetti. Altre varianti vennero sviluppate e la Regia Aeronautica ricevette il SM.79-II dotato motori radiali migliorati. Quando l’Italia entrò nella seconda guerra mondiale nel 1940, la Regia Aeronautica ne aveva in carico 570 di questo tipo.

Sono stati utilizzati principalmente contro le navi. Operavano di solito contro la RAF protetti da caccia di scorta perché non erano mai sicuri sul teatro di operazioni del Mediterraneo e del Nord Africa.

I bombardamenti alleati sull’industria aeronautica italiana causò grandi problemi nella produzione di aeromobili e dei pezzi di ricambio. Di conseguenza tre quarti dei restanti SM.79 restarono a terra. Nel 1942, le unità e pezzi di ricambio disponibili della Regia Aeronautica erano ridotte al minimo, a tal punto che veniva montato un simulacro di uno dei due siluri, per dare almeno l’impressione di una forza ancora formidabile.

Alla fine della guerra erano rimasti solo 36 SM.79 operativi, sparsi su vari campi di volo italiani, su un totale di 1330 di SM.79 costruiti.

Per un bel po ‘sono stati utilizzati come aerei di trasporto fin quando l’Italia non poté ricostruire il proprio settore aeronautico commerciale.

Il Modello

Riassumendo, ottimo l’esterno, mancante del tutto nelle parti interne. Lascio al modellista esprimere un giudizio oggettivo su questo kit Trumpeter. Se si prende in considerazione la struttura e l’aspetto esteriore del kit, allora è perfetto.

Flaps, timoni, elevatori sono tutte parti separate. Tutte le porte possono essere realizzate in posizione aperta, ma qui iniziano i problemi. Il dettaglio interno molto scarso. Le fotoincisioni della Eduard possono aiutare, ma si rimane abbastanza lontano da una riproduzione fedele.

Nel mio modello ho rimosso tutte le strutture interne dalle pareti della fusoliera e li ho sostituiti con listelli della Evergreen scale models.

Tutte le strutture fusoliera (si in lunghezza che in larghezza) mancanti nel kit li ho costruiti e integrati con i pezzi Eduard.

Manca anche la passerella, questa si può vedere solo quando la porta del portello è aperta. La cabina di guida manca la blindatura e il seggiolino del mitragliere. Mancano anche le strutture per montare le armi da fuoco anteriori.

Sull’esterno ho notato solo un errore. I sostegni dello stabilizzatore verticale sono sbagliate; quelli presenti erano stati utilizzati solo nella precedente versione civile. Devono essere sostituiti con nuove strutture. Le parti trasparenti della cabina di guida sono troppo spesse e anche dopo la lucidatura non consentono una chiara visione degli interni della cabina di guida.

Il Diorama

Non c’è molto da vedere in questo diorama. L’idea con la base in legno è diffusa e aggiunge un sapore rustico all’intera scena. Molte fotografie di guerra che mostrato l’aereo coperto con teloni per la protezione contro la sabbia e il calore mi hanno convinto a fare lo stesso.

Innanzitutto volevo coprire tutti i motori e la cabina di guida ma poi questo avrebbe nascosto il carattere speciale di questo Marchetti.

Ho deciso di coprire solo un motore e ho posato il telaio della cabina di guida in modo tale che il lavoro di copertura non fosse stato completato. Quindi il profilo completo della fusoliera è visibile.

Ho avuto problemi con l’esatta rappresentazione di questo aereo poiché non avevo fonti rispetto la manutenzione e l’esatta visione delle armi e delle attrezzature di questa macchina. Se ci fosse una gondola ventrale non posso dirlo, ci sono foto in cui si evidenziano siluri e gondole ventrali. Due delle figure sono della Hecker & Goros e fanno parte della serie “Italiani”. Questo è quanto riguarda i membri dell’equipaggio; un altro capitolo della storia ignorato dai produttori. Le altre tre figure che sono servite a riempire la scena sono figurini Luftwaffe della Verlinden, tra cui l’unico disponibile a dorso nudo con i pantaloncini. I barili sono della Griffon, un produttore Ceco di piccole parti.

Conclusioni

Un buon kit se non richiedono molti dettagli. Le parti si adattano molto bene e non c’è quasi niente da riempire e scartavetrare. Ci sono solo pezzi per una versione. Gli aerei italiani avevano livree così colorate che è un peccato essere legato a un solo velivolo. Tuttavia l’SM.79 è, e rimane un velivolo unico e deve essere presente in una buona collezione.

Le Foto

Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero - Il Siciliano
Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero – Il Siciliano – Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac

 

Trumpeter - 1:48 - Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero - Il Siciliano
Trumpeter – 1:48 – Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero – Il Siciliano – Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac

 

Diorama Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero - Il Siciliano - Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac
Diorama Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero – Il Siciliano – Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac

 

Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero - Il Siciliano - Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac
Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero – Il Siciliano – Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac

 

 

Diorama Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero - Il Siciliano - Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac
Diorama Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero – Il Siciliano – Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac

 

Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero - Il Siciliano - Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac
Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero – Il Siciliano – Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac

 

Trumpeter - 1:48 - Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero - Il Siciliano - Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac
Trumpeter – 1:48 – Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero – Il Siciliano – Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac

 

Diorama Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero - Il Siciliano - Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac
Diorama Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero – Il Siciliano – Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac

 

Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero - Il Siciliano - Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac
Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero – Il Siciliano – Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac

 

Trumpeter - 1:48 - Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero - Il Siciliano - Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac
Trumpeter – 1:48 – Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero – Il Siciliano – Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac

 

Diorama Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero - Il Siciliano - Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac
Diorama Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero – Il Siciliano – Modello, e diorama di Christian Jakl, foto di Wolfram Bradac

 

Articolo originale al seguente link: The Sicilian – Savoia Marchetti SM.79 II Sparviero

Modellismoitalia

Nato a Catania nel 1964. Appassionato di Modellismo statico in particolare di soggetti italiani. Curo la mia passione dal lontano 1978.

Translate »
UA-96199414-1