Crea sito

I.M.A.M. Ro.44 – Octopus – 1/72

L’I.M.A.M. Ro.44 – Kit Octopus in scala 1:72

Realizzazione dell’ I.M.A.M. Ro.44 dal Kit Octopus, scala 1/72

Traduzione dell’articolo di Carmel J Attard su sito Modeling Madness. Modello, testo e foto di Carmel J Attard.

I.M.A.M. Ro.44 - Octopus - Scala 1/72 - Modello, testo e foto di Carmel J Attard
I.M.A.M. Ro.44 – Octopus – Scala 1/72 – Modello, testo e foto di Carmel J Attard

La Storia

L’I.M.A.M. Ro.44 era la versione monoposto del suo predecessore da ricognizione, l’Ro.43, entrambi dotati di un singolo galleggiante centrale, aiutato da due piccoli galleggianti di sostegno per mantenere stabile l’aereo quando è in mare.

A differenza del Ro.43, il Ro.44 era un monoposto con la copertura del pozzetto posteriore dove ere alloggiata la postazione del mitragliere e una doppia mitragliatrice Breda Sefat Cal. 12.7 montate sul muso. Il motore radiale a 9 cilindri Piaggio 700HP P-XR forniva al Ro.44 una velocità vicina a 320 Km/h a 2.500 mt. e una autonomia di 1.200 Km. che era abbastanza consistente per un aereo di pattuglia pre la seconda guerra mondiale . La Regia Marina ordinò 35 di questi idrovolanti nel 1937.

Questi furono presi in carico dal 88° Gruppo Autonomo da Caccia Marina. A questo gruppo fu assegnata la protezione dell’intera Marina Militare Italiana e le funzioni di pattugliamento delle Isole Egee.

Con il passare del tempo, la performance del Ro.44 si dimostrò obsoleta e di gran lunga inadeguata nei confronti dei caccia più moderni, quando l’Italia entrò in guerra.

 

Il Kit

I.M.A.M. Ro.44 – Octopus – Cod. 72054 – Scala 1:72 – Dettagli in resina

Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72
Octopus – I.M.A.M. Ro.44 – Cod. 72054 – Scala 1:72

 

Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72
Octopus – I.M.A.M. Ro.44 – Cod. 72054 – Scala 1:72

 

Questo modello è un soggetto per quei modellisti appassionati di idrovolanti in scala a cui piacerebbe espandere la sezione italiana dei modelli.

Il kit è in materiale plastico medio grigio stampato ad iniezione con l’aggiunta di parti in resina e di un tettuccio vacuform.

Il foglio delle decalcomanie con buoni elementi è di qualità. Con cui è possibile riprodurre una versione pre guerra o una versione di guerra.

Foglio Decals - Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72
Foglio Decals – Octopus – I.M.A.M. Ro.44 – Cod. 72054 – Scala 1:72

 

Il dettaglio delle superfici è molto buona, in particolare la parte del rivestimento in tessuto che ben rappresentata la consistenza,  le ali hanno i bordi d’uscita sottili. Altre piccole parti iniettate hanno una piccola quantità di sbavature e richiedono un po ‘di pulizia. Le parti principali presentano splendida finitura dettagliata e in scala.

Sprue A - Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72
Sprue A – Octopus – I.M.A.M. Ro.44 – Cod. 72054 – Scala 1:72

 

Sprue B - Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72
Sprue B – Octopus – I.M.A.M. Ro.44 – Cod. 72054 – Scala 1:72

 

Essendo un kit in serie limitata mancano gli inviti sulle parti da unire è quindi necessario prestare attenzione quando si uniscono le metà.

Le istruzioni

Il foglio delle istruzioni è abbastanza completo e si presenta come un opuscolo di dieci pagine e semplifica la sequenza di costruzione che è facile da seguire. Inoltre sono presenti le informazioni sui colori con riferimenti Humbrol, Agma e a nomi generici. Le informazioni sul colore vengono fornite in tutte le sequenze di costruzione e sono ben disegnate. Infine, ci sono alcuni disegni utili all’allineamento di alcune parti. Ciò che manca è lo schema del sartiame.

Ci sono schemi per tre versioni dell’aereo. Tutti sono in grigio chiaro con il nero sull’area “sotto la linea di galleggiamento” dei galleggianti. Primo è un aereo del 1940 della 161 Squadriglia pilotato dal sergente Antonio Marinone. Questo ha l’ampio raggiera sull’ala superiore (che è necessario dipingere) e una scelta di schema del timone prima o dopo. Questo è l’aereo riprodotto sulla scatola. L’altro riprodotto più in piccolo sulla scatola fa riferimento alla 162 Squadriglia della scuola pilota di Pola nel 1941. Infine un secondo aereo della 161 Squadriglia con solo un numero di identificazione diverso basato sull’isola di Lero alla vigilia della guerra.

Le ali

L’ala superiore ha un profilo a gabbiano puro e quella inferiore a gabbiano invertito che consente di ottenere un normale diedro dell’ala quando questa è attaccata alla fusoliera semplificando la costruzione del biplano. L’ala inferiore viene fornita in un unico pezzo e occorre prestare attenzione quando si fissa la sezione centrale alla fusoliera per produrre un perfetto allineamento.

Sprue C - Ala inferiore - Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72
Sprue C – Ala inferiore – Octopus – I.M.A.M. Ro.44 – Cod. 72054 – Scala 1:72

 

Il kit fornisce due parabrezza vacuformati. Molte delle parti complesse sono stampate in resina. Queste includono il motore e lo scarico, il radiatore dell’olio e alcune parti del carrello di rimessaggio, così come  vari pezzi interni e tutti i montanti più corti per entrambi i galleggianti alari e per l’ala stessa. Dispone inoltre di un mozzo in resina su cui si innestano le singole pale iniettate.

Parti in resina - Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72
Parti in resina – Octopus – I.M.A.M. Ro.44 – Cod. 72054 – Scala 1:72

 

La costruzione

Sono presenti una quantità ragionevole di dettagli interni, tra cui la piastra superiore dello schienale, i pedali del timone, la colonna di controllo, il pavimento e il sedile, tutti in plastica grigia con dettagli precisi e altri elementi più complicati come la valvola a farfalla laterale, il quadro strumenti, il motore radiale e il radiatore dell’olio sono in resina.

Gli interni

Nel montaggio del pavimento della cabina di pilotaggio unito alla metà di destra si è notato noterà che non risulta posizionato centralmente quando le due metà della fusoliera saranno accoppiate insieme.

Questo difetto è stato corretto da prima inserendo una striscia di plastica 6x15x1mm sul lato interno di ogni sezione della fusoliera e quindi fissata al pavimento della cabina di pilotaggio, parte 37.

Ho aggiunto anche i bordi interni ai lati. Ho fatto riferimento ad un opuscolo italiano “Notiziario di Plastimodellismo” CMPR fascicolo 4/82 che ho ricevuto durante una visita all’IPMS Sicilia a Catania.

Interventi di correzione

Altri interventi necessari sono stati sulle guarnizioni del motore radiale in resina, che è stato pulito delicatamente con una lama per modellismo intorno la parte periferica per rimuovere le sbavature.

Il foglio di istruzioni menziona anche che si dovrebbe eseguire un foro centrale per inserire l’albero dell’elica. Ho anche forato l’uscita del tubo di scarico in resina a forma di U ad una profondità di 3 mm da ogni uscita. Ho anche notato che in questa fase di montaggio prevede di anticipare il montaggio dei montanti del galleggiante sulla fusoliera. Questi montanti sono diversi  e il loro posizionamento è ben indicato sul foglio di istruzioni. Ho dovuto aggiungere due pezzi di plastica di stirata, che nel mio esemplare erano mancanti.

Il carrello di rimessaggio

Il kit fornisce anche parti per un carrello accurato. Fortunatamente da questo è stato facile adattarne riprodurre e rifinirne un altro in vacuform e resina della ‘Airmodel kit’ per il Ro.43 che ne è sprovvisto. Fornire un carrello di rimessaggio è un’idea molto saggia di Pavla / Octopus, in quanto sarebbe difficile esporre un aereo nono-galleggiante senza di questo.

Interni e carrelli di rimessaggio - Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72 - Modello e foto di Carmel J Attard
Interni e carrelli di rimessaggio – Octopus – I.M.A.M. Ro.44 – Cod. 72054 – Scala 1:72 – Modello e foto di Carmel J Attard

 

Le eliche e il parabrezza

Infine ci sono le lame dell’elica che sono stampate  singolarmente e possono risultare difficili da montare quando si posizionano sull’albero. Il parabrezza è in acetato (un solo esemplare è stato fornito nel kit), è stato accuratamente tagliato a misura e fissato con colla PVA.

Un appunto riguarda le istruzioni è che avrebbe potuto fornire per maggiori dettagli sul posizionamento del sartiame. Facendo riferimento alle viste laterali non sono abbastanza precise da fornire informazioni sufficienti sul tipo di sartiame che per esempio sulla manovra del bordo di attacco aveva un doppio tipo sartiame ed abbastanza spesso.

 

Schema e colorazione

Le decalcomanie prevedono tre aeromobili  tutti sono finiti in alluminio, che presumo è di tipo anodizzato in quanto operava nulle acque del Mediterraneo.

Il mix di vernici potrebbe essere ottenuto con l’aggiunta di alcune gocce di vernice bianca e gocce di vernice semi opaca alla vernice argento e mescolate insieme prima dell’aerografia.

Una delle opzioni delle decalcomanie, rappresenta un R0.44 della 161 Squadriglia circa 1940, che ha anche una grande raggiera in rosso lucido sull’ala superiore che deve essere attentamente disegnato, in quanto non è presente alcuna decalcomania.

I.M.A.M. Ro.44 - Schema e colorazione
I.M.A.M. Ro.44 – Schema e colorazione

Vi è la possibilità di scegliere tra il timone pre o post inizio guerra per i quali dettagli vengono mostrati nell’illustrazione della scatola. Un’altra scelta è per un aereo e quella della scuola piloti di Pola della 162 Squadriglia nel 1941 che è anch’essa illustrata sulla scatola. L’ultima versione prevista può essere realizzata con un altro della 161 Squadriglia, ma con un numero diverso.

Conclusioni

Il modello finito si è trasformato in un soggetto attraente ed insolito.

La Pavla / Octopus sembra stia attenzionando i soggetti italiani, mentre, soggetti come il Ro.44 sarebbero potuti  essere stati scelti da altre marche più famose già da molto tempo.

Certamente un kit per i modellisti di aerei della Regia Aeronautica.

Carmel J. Attard

 

Le Foto

Octopus – I.M.A.M. Ro.44 – Cod. 72054 – Scala 1:72 – Modello e foto di Carmel J Attard

Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72 - Modello e foto di Carmel J Attard

 

Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72 - Modello e foto di Carmel J Attard

 

Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72 - Modello e foto di Carmel J Attard

 

Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72 - Modello e foto di Carmel J Attard

 

Octopus - I.M.A.M. Ro.44 - Cod. 72054 - Scala 1:72 - Modello e foto di Carmel J Attard

 

L’articolo originale al seguente link: Octopus 1/72 I.M.A.M. Ro-44

Modellismoitalia

Nato a Catania nel 1964. Appassionato di Modellismo statico in particolare di soggetti italiani. Curo la mia passione dal lontano 1978.

Translate »
UA-96199414-1