Crea sito

Fiat C.R.20

Fiat C.R.20

Il Fiat C.R.20 era un biplano da caccia italiano impiegato a cavallo degli anni venti e trenta. Il principale utilizzatore fu la Regia Aeronautica, che lo impiegò anche durante la guerra d’Etiopia. Trovò un discreto successo nell’esportazione, venendo impiegati tra le altre, dalle aeronautiche ungherese, austriaca, paraguayana e lituana.

Fiat C.R.20 - 3° Stormo Caccia - 70^ Squadriglia - Brescia - 1931
Fiat C.R.20 – 3° Stormo Caccia – 70^ Squadriglia – Brescia – 1931

 

Sviluppo

Progettato dall’ingegner Celestino Rosatelli, il C.R.20 rappresentò la tappa intermedia tra i primi caccia biplani C.R.1 e la famiglia dei C.R.30-C.R.32.

Il C.R.20 abbandonava la fusoliera costruita principalmente lignea dei C.R.1 per adottare una fusoliera quasi interamente in metallo, con rivestimento misto in pannelli metallici nella parte anteriore e tela in quella posteriore. Con il C.R.20 Rosatelli introduceva anche l’ala sesquiplana tradizionale, mentre i caccia precedenti erano dei sesquiplani invertiti, con l’ala superiore più corta di quella inferiore.

Non cambiavano invece i montanti interalari, sempre del tipo a W, (a trave di Warren), una caratteristica di tutti i biplani di Rosatelli, e la forma degli impennaggi di coda.

Il motore impiegato era il 12 cilindri a V Fiat A.20 da 410 CV. Il raffreddamento era a liquido con il radiatore montato sopra il mozzo dell’elica bipala.

Motore Fiat A-20
Motore Fiat A-20

Dopo il primo volo del 19 giugno 1926, il velivolo destò un favorevole interesse al successivo Salone internazionale dell’aeronautica e dello spazio di Parigi-Le Bourget.

L’unica caratteristica antiquata del velivolo era l’adozione di un carrello con ruote collegate da assale e tamponi in gomma come ammortizzatori. Dalla versione C.R.20bis venne adottato un più moderno carrello a ruote indipendenti.

 

Dati e Caratteristiche (Dati riferiti al C.R.20 bis)

Caratteristiche generali

Ruolo: Caccia

Fabbricante:  Fiat Aviazione

Progettista:  Celestino Rosatelli

Anno primo volo: 19 giugno 1926

Entrata in servizio: 1927

Numero di aerei costruiti: 250 circa versione C.R.20 – 46 circa versione C.R.20 Idro – 235 circa versioni C.R.20bis/C.R.20bisAQ

Equipaggio: 1

 

Dimensioni e pesi

Lunghezza: 6,71 m

Apertura ala superiore: 9,80 m

Apertura ala inferiore:

Superficie ala superiore: 25,50 mq

Superficie ala inferiore:

Superficie totale:

Corda alare:

Carico alare

Peso a vuoto: 970 kg

Peso massimo al decollo: 1390 kg

Capacità combustibile: 200 Kg

 

Propulsione

Motore: 1 x Fiat A.20 V12 raffreddato ad acqua del peso di 330 Kg, potenza 460 CV a 2200 gir/min

 

Prestazioni

Velocità massima: 240 km/h

Autonomia: 2h 30’

Tangenza: 8500 m

Armamento

Armamento: 2 x mitragliatrici Vickers da 7.7 mm

Descrizione tecnica (Dati riferiti al C.R.20 bis)

Motore

Il C.R.20 bis era equipaggiato con un motore Fiat A.20 AQ, della potenza di 410 CV, a 12 cilindri a V raffreddati ad acqua.

Le pompe per la circolazione della benzina, dell’olio e dell’acqua erano meccaniche e integrate nel motore. Era presente anche una pompa a mano, fra il serbatoio supplementare dell’ala e il serbatoio inferiore, sganciabile, che nel caso di avaria della pompa della benzina permetteva di alimentare il motore per caduta naturale.

Il serbatoio, realizzato in lamiera di duralluminio, era posizionato sulla verticale del baricentro, aveva la capacità di 282 litri ed era sganciabile in volo. Fra le due semiali c’era un serbatoio supplementare, protetto da blindatura, della capacità di 22 litri.

L’elica, bipala, era in legno di noce, del diametro di 2,4 m e passo variabile (2,175 m a 7/10 del raggio).

 

Armamento

L’armamento consisteva in due mitragliatrici Vickers anteriori, a comando indipendente, comandate dal motore e sincronizzate per il tiro attraverso le pale dell’elica.

Sotto le mitragliatrici vi erano due scatole portanastro, della capacità di 500 colpi ciascuna.

Per le esercitazioni di tiro, era presente una fotomitragliatrice, che consentiva il controllo fotografico e cronometrico della direzione di sparo e della durata utile.

 

Fusoliera

La struttura resistente della fusoliera era costituita da 4 longheroni in tubo d’acciaio e fra loro collegati da un traliccio sempre in tubo d’acciaio. La cellula biplana era di tipo rigido, a struttura triangolare. Il rivestimento della fusoliera era misto: in duralluminio nella parte anteriore mentre la rimanente copertura era in tela verniciata.

Il carrello era aperto, in acciaio, dotato di ammortizzatori oleoelastici e freni per le ruote ed era supportato da due V in tubi conici d’acciaio. Le ruote, tipo Standard III, avevano la carreggiata di 1,9 m. Il pattino era a cucchiaio, con tamponi in gomma, supportato da una V di tubo d’acciaio.

 

Ali e impennaggi

Le ali erano montate con attacchi a cerniera ed erano sostenute da 8 montanti in lamiera d’acciaio, disposti a traliccio.

Con profilo sottile, le ali avevano la profondità di 1,625 m e un diedro trasversale di 1°20′. Le ali superiori avevano una lunghezza di 9,8 m mentre le inferiori erano lunghe 6,82 m.

La struttura delle ali era in acciaio e duralluminio, mentre il rivestimento era in tela di cotone verniciata. I longheroni erano in duralluminio, con le pareti alleggerite a traliccio triangolare, mentre le centine erano realizzate con tubetti di alluminio.

La struttura degli alettoni era in duralluminio.

 

Strumentazione e comandi

La strumentazione di bordo comprendeva una bussola, gli avvisatori d’incendio, i rubinetti della benzina, i manometri della benzina e dell’olio, i comandi motore, la pompa a mano, il comando del piano fisso, il comando del freno ruote.

Era inoltre presente due aerotermometri dell’olio e dell’acqua, il contagiri, il comando di sgancio del serbatoio, l’indicatore di velocità e del livello della benzina.

Era presente una macchina fotografica del tipo O.M.I., a pellicola, con formato 13×18 cm, che poteva essere comandata da un autocronometro per temporizzare gli intervalli di presa.

 

Impiego operativo

Italia

La Regia Aeronautica fu il principale utilizzatore del C.R.20 e delle sue varianti. In servizio venne impiegato sia nelle operazioni in Libia che, con pochi esemplari, nelle prime fasi della guerra d’Etiopia, conflitto in cui venne impiegato per operazioni di attacco al suolo, anticipando l’utilizzo che verrà fatto dei C.R.32 e C.R.42 durante il secondo conflitto mondiale. La versione idrovolante prodotta da Macchi e CMASA equipaggiò le squadriglie di caccia marittima. Grazie alle caratteristiche di manovrabilità i C.R.20 equipaggiarono i reparti acrobatici della Regia Aeronautica. In questo ruolo si ricorda soprattutto l’ultima versione dei C.R.20, il C.R. Asso con un più potente motore Isotta Fraschini. Nel ruolo di addestratori i C.R.20 prestarono servizio per tutti gli anni trenta.

Fiat C.R.20 - 1° Stormo - 84^ Squadriglia - Campoformido - 1930
Fiat C.R.20 – 1° Stormo – 84^ Squadriglia – Campoformido – 1930

 

Austria

L’austriaca Luftwaffen Kommando Österreich operò con 16 C.R.20 bis, 16 C.R.20bisAQ, 4 C.R.20B. I velivoli ancora operativi dopo l’Anschluss ricevettero contrassegni della Luftwaffe venendo impiegati come addestratori.

Fiat C.R.20 bis - Luftwaffen Kommando Österreich - Squadriglia Scuola Zeltweg
Fiat C.R.20 bis – Luftwaffen Kommando Österreich – Squadriglia Scuola Zeltweg

 

Fiat C.R.20 Bis - Luftwaffe - adottati dopo l'Anschluss dell'Austria - 1938
Fiat C.R.20 Bis – Luftwaffe – adottati dopo l’Anschluss dell’Austria – 1938

 

Ungheria

L’ungherese Magyar Királyi Honvéd Légierő operò con almeno 16 esemplari, compresi alcuni biposto. Acquisiti nel 1932 i velivoli furono progressivamente sostituiti a partire dal 1935 con i C.R.30 e C.R.32.

Fiat C.R.20 - Ungheria - 1^ Meteorological Group - 1936
Fiat C.R.20 – Ungheria – 1^ Meteorological Group – 1936

 

Lituania

La lituana Karinės Oro Pajėgos operò con 16 (o 15) velivoli acquistati nel 1928. Nel giugno 1940 sette esemplari risultano in carico alla 7 Eskadrile (settima squadriglia) del II Aviacijos (Naikintuvu) Grupe (secondo gruppo (caccia) aereo), del quale faceva parte anche un ANBO-51, al comando del mjr. Jonas Adomaitis e basato presso l’aeroporto di Kaunas.

Fiat C.R.20 - 7 Eskadrile - II Aviacijos (Naikintuvu) Grupe - Kaunas - 1940
Fiat C.R.20 – 7 Eskadrile – II Aviacijos (Naikintuvu) Grupe – Kaunas – 1940

 

Altri

Altre forze aeree mondiali ebbero in organico alcuni esemplari del C.R.20. Il Paraguay, 6 (o 5) C.R.20bis che vennero impiegati tra il 1932 ed il 1935 nella guerra del Chaco contro la Bolivia, la Spagna, 6 velivoli, la Polonia, 4 velivoli e l’U.R.S.S., 2 velivoli utilizzati per prove e sperimentazioni per valutazione dell’acquisto nel 1928.

 

Polonia

Fiat C.R.20 - Polonia - Eskadra Treningowa 2 - Cracovia - 1929
Fiat C.R.20 – Polonia – Eskadra Treningowa 2 – Cracovia – 1929

 

Paraguay

Fiat C.R.20 bis - Paraguay - Esquadron de Caza 'Los Indios' - 1933
Fiat C.R.20 bis – Paraguay – Esquadron de Caza ‘Los Indios’ – 1933

 

Spagna

Fiat C.R.20 bis - Spagna - Aviación Nacional - 1937
Fiat C.R.20 bis – Spagna – Aviación Nacional – 1937

 

Fiat C.R.20 bis - Spagna - Fuerzas Aéreas de la República Española - Catturato nel febbraio 1938
Fiat C.R.20 bis – Spagna – Fuerzas Aéreas de la República Española – Catturato nel febbraio 1938

 

U.R.S.S.

Fiat C.R.20 - URSS - Velivolo di valutazione per l'acquisto - 1928
Fiat C.R.20 – URSS – Velivolo di valutazione per l’acquisto – 1928

 

Varianti

C.R.20 Idro

Variante idrovolante a scarponi del caccia Fiat. Vennero realizzati 23 esemplari dalla Macchi e 23 dalla CMASA. L’installazione dei galleggianti comportò un deperimento delle caratteristiche di velocità e maneggevolezza.

Fiat C.R.20 Bis Idro
Fiat C.R.20 Bis Idro

 

Fiat C.R.20 Bis Idro
Fiat C.R.20 Bis Idro

 

C.R.20bis

La variante introduceva un più moderno carrello che prevedeva due ruote anteriori indipendenti dotate di freni e ammortizzatori oleopneumatici, anziché il carrello ad assale unico con tamponi in gomma come ammortizzatori dei C.R.20 di serie. Prodotto a partire dal 1930 venne realizzato in circa 235 esemplari.

Fiat C.R.20 bis - 82^ Squadriglia
Fiat C.R.20 bis – 82^ Squadriglia

 

C.R.20bis AQ

dei 235 esemplari di C.R.20bis realizzati alcuni ricevettero una variante potenziata del motore Fiat A.20 designata A.20AQ, dove la sigla AQ sta per Alta Quota. Questo motore consentiva migliori prestazioni in quota ed una maggiore velocità di salita.

 

 

Fiat C.R.20 bis A.Q. - 111a squadriglia C.T. - Asmara - Novembre 1935
Fiat C.R.20 bis AQ – 111a squadriglia C.T. – Asmara – Novembre 1935

 

C.R.20B

Designazione della variante biposto dei C.R.20 e dei C.R.20bis impiegata sia per l’addestramento che come aereo da collegamento.

Fiat C.R.20B
Fiat C.R.20B

 

Fiat C.R.20B
Fiat C.R.20B

 

Schemi e disegni

Di seguito il Manuale per il montaggio del Fiat C.R.20 (Scaricabile PDF) al seguente link:

Fiat C.R.20 – Manuale per il montaggio

Fiat C.R.20 - 1928 - Ministero dell'Aeronautica - Manuale per il montaggio
Fiat C.R.20 – 1928 – Ministero dell’Aeronautica – Manuale per il montaggio

 

il Manuale per il montaggio del Fiat C.R.20 Bis AQ Idro  (Scaricabile PDF) al seguente link:

Fiat C.R.20 Bis A.Q. Idro – Manuale per il montaggio

Fiat C.R.20 Bis AQ Idrovolante - 1931 - Ministero dell'Aeronautica - Manuale per il montaggio
Fiat C.R.20 Bis AQ Idrovolante – 1931 – Ministero dell’Aeronautica – Manuale per il montaggio

 

I Modelli

Choroszy Modelbud  – Fiat C.R.20 – 1/72 – Cod.A75

Marca: Choroszy Modelbud

Paese: Polonia

Numero catalogo: A75

Scala: 1:72

Tipo: Resin model kit – Include decal

Parti incise: no

Numero pezzi: 45

Prezzo di listino: € 21,05

Prezzo medio:

e-shop: http://modelbud.home.pl/en_US/p/A75-Fiat-CR-20/350

 

Fiat C.R.20 - Choroszy Modelbud - 1-72 - Cod. A75
Fiat C.R.20 – Choroszy Modelbud – 1:72 – Cod. A75

 

Fiat C.R.20 - Choroszy Modelbud - 1-72 - Cod. A75
Fiat C.R.20 – Choroszy Modelbud – 1-72 – Cod. A75

 

Fiat C.R.20 - Choroszy Modelbud - 1-72 - Cod. A75
Fiat C.R.20 – Choroszy Modelbud – 1:72 – Cod. A75 – Decal e Istruzioni Pag.1

 

Fiat C.R.20 - Choroszy Modelbud - 1-72 - Cod. A75
Fiat C.R.20 – Choroszy Modelbud – 1-72 – Cod. A75 – Istruzioni Pag.2

 

Fiat C.R.20 - Choroszy Modelbud - 1-72 - Cod. A75
Fiat C.R.20 – Choroszy Modelbud – 1-72 – Cod. A75 – Istruzioni Pag. 3

 

Realizzazioni

 

Fiat CR-20 – Lituania, 1938 – Choroszy Modelbud, 1/72 – Realizzazione di Philippe Martin

Fiat C.R.20 - Lituania - 1938 - Choroszy - 1-72 - Realizzazione di Philippe Martin
Fiat C.R.20 – Lituania – 1938 – Choroszy – 1-72 – Realizzazione di Philippe Martin

 

Fiat C.R.20 - Lituania - 1938 - Choroszy - 1-72 - Realizzazione di Philippe Martin
Fiat C.R.20 – Lituania – 1938 – Choroszy – 1-72 – Realizzazione di Philippe Martin

 

Fiat C.R.20 - Lituania - 1938 - Choroszy - 1-72 - Realizzazione di Philippe Martin
Fiat C.R.20 – Lituania – 1938 – Choroszy – 1-72 – Realizzazione di Philippe Martin

 

Fiat C.R.20 - Lituania - 1938 - Choroszy - 1-72 - Realizzazione di Philippe Martin
Fiat C.R.20 – Lituania – 1938 – Choroszy – 1-72 – Realizzazione di Philippe Martin

 

Fiat C.R.20 - Lituania - 1938 - Choroszy - 1-72 - Realizzazione di Philippe Martin
Fiat C.R.20 – Lituania – 1938 – Choroszy – 1-72 – Realizzazione di Philippe Martin

 

Fiat C.R.20 - Lituania - 1938 - Choroszy - 1-72 - Realizzazione di Philippe Martin
Fiat C.R.20 – Lituania – 1938 – Choroszy – 1-72 – Realizzazione di Philippe Martin

 

Fiat C.R.20 - Lituania - 1938 - Choroszy - 1-72 - Realizzazione di Philippe Martin
Fiat C.R.20 – Lituania – 1938 – Choroszy – 1-72 – Realizzazione di Philippe Martin

 

Fiat CR-20 – Polonia, 1929 – Choroszy Modelbud, 1/72 – Realizzazione di Jerzy Ciupek

Fiat CR-20 - Polonia, 1929 - Choroszy Modelbud, 1/72 - Realizzazione di Jerzy Ciupek
Fiat CR-20 – Polonia, 1929 – Choroszy Modelbud, 1/72 – Realizzazione di Jerzy Ciupek

 

Fiat CR-20 - Polonia, 1929 - Choroszy Modelbud, 1/72 - Realizzazione di Jerzy Ciupek
Fiat CR-20 – Polonia, 1929 – Choroszy Modelbud, 1/72 – Realizzazione di Jerzy Ciupek

 

Fiat CR-20 - Polonia, 1929 - Choroszy Modelbud, 1/72 - Realizzazione di Jerzy Ciupek
Fiat CR-20 – Polonia, 1929 – Choroszy Modelbud, 1/72 – Realizzazione di Jerzy Ciupek

 

Choroszy Modelbud  – Fiat C.R.20 bis – 1/72 – Cod.A76

Marca: Choroszy Modelbud

Paese: Polonia

Numero catalogo: A76

Scala: 1:72

Tipo: Resin model kit – Include decal

Parti incise: no

Numero pezzi: 45

Prezzo di listino: € 21,05

Prezzo medio:

e-shop: http://modelbud.home.pl/en_US/p/A76-Fiat-CR-20bis/351

Fiat C.R.20 Bis - Choroszy Modelbud -1-72 - Cod.A76
Fiat C.R.20 Bis – Choroszy Modelbud -1-72 – Cod.A76

 

Fiat C.R.20 Bis - Choroszy Modelbud -1-72 - Cod.A76
Fiat C.R.20 Bis – Choroszy Modelbud -1-72 – Cod.A76

 

Fiat C.R.20 Bis - Choroszy Modelbud -1-72 - Cod.A76 - Decal
Fiat C.R.20 Bis – Choroszy Modelbud -1-72 – Cod.A76 – Decal

 

 

Fiat C.R.20 Bis - Choroszy Modelbud -1-72 - Cod.A76 - Pezzi
Fiat C.R.20 Bis – Choroszy Modelbud -1-72 – Cod.A76 – Pezzi

 

Realizzazioni

 

Fiat CR-20 Bis – Italia, 1930 – Choroszy Modelbud, 1/72 – Realizzazione di Torem Modellismo

 

Fiat C.R.20 Bis - Italia - Choroszy Modelbud 1-72 - Cod. A76
Fiat C.R.20 Bis – Italia – Choroszy Modelbud 1-72 – Cod. A76

 

Fiat C.R.20 Bis - Italia - Choroszy Modelbud 1-72 - Cod. A76
Fiat C.R.20 Bis – Italia – Choroszy Modelbud 1-72 – Cod. A76

 

Fiat C.R.20 Bis - Italia - Choroszy Modelbud 1-72 - Cod. A76
Fiat C.R.20 Bis – Italia – Choroszy Modelbud 1-72 – Cod. A76

 

Fiat C.R.20 Bis - Italia - Choroszy Modelbud 1-72 - Cod. A76
Fiat C.R.20 Bis – Italia – Choroszy Modelbud 1-72 – Cod. A76

 

Fiat C.R.20 Bis - Italia - Choroszy Modelbud 1-72 - Cod. A76
Fiat C.R.20 Bis – Italia – Choroszy Modelbud 1-72 – Cod. A76

 

Fiat C.R.20 Bis - Italia - Choroszy Modelbud 1-72 - Cod. A76
Fiat C.R.20 Bis – Italia – Choroszy Modelbud 1-72 – Cod. A76

 

Fiat C.R.20 Bis - Italia - Choroszy Modelbud 1-72 - Cod. A76
Fiat C.R.20 Bis – Italia – Choroszy Modelbud 1-72 – Cod. A76

 

Fiat C.R.20 Bis - Italia - Choroszy Modelbud 1-72 - Cod. A76
Fiat C.R.20 Bis – Italia – Choroszy Modelbud 1-72 – Cod. A76

 

Fiat CR-20 Bis – Luftwaffe, 1938 – Choroszy Modelbud, 1/72

 

Fiat CR-20 Bis - Luftwaffe - 1938 - Choroszy Modelbud - 1/72 - Cod. A76
Fiat CR-20 Bis – Luftwaffe – 1938 – Choroszy Modelbud – 1/72 – Cod. A76

 

Fiat CR-20 Bis - Luftwaffe - 1938 - Choroszy Modelbud - 1/72 - Cod. A76
Fiat CR-20 Bis – Luftwaffe – 1938 – Choroszy Modelbud – 1/72 – Cod. A76

 

Fiat CR-20 Bis – Paraguay – Esquadron de Caza ‘Los Indios’ – 1933 – Choroszy Modelbud, 1/72 – Realizzazione Cliff B

 

Fiat CR-20 Bis - Paraguay - Esquadron de Caza 'Los Indios' - 1933 - Choroszy Modelbud, 1/72 - Realizzazione Cliff B
Fiat CR-20 Bis – Paraguay – Esquadron de Caza ‘Los Indios’ – 1933 – Choroszy Modelbud, 1/72 – Realizzazione Cliff B

 

Fiat CR-20 Bis - Paraguay - Esquadron de Caza 'Los Indios' - 1933 - Choroszy Modelbud, 1/72 - Realizzazione Cliff B
Fiat CR-20 Bis – Paraguay – Esquadron de Caza ‘Los Indios’ – 1933 – Choroszy Modelbud, 1/72 – Realizzazione Cliff B

 

Choroszy Modelbud  – Fiat C.R.20 bis Idro– 1/72 – Cod.A78

Marca: Choroszy Modelbud

Paese: Polonia

Numero catalogo: A76

Scala: 1:72

Tipo: Resin model kit – Include decal

Parti incise: no

Numero pezzi: 47

Prezzo di listino: € 21,05

Prezzo medio:

e-shop: http://modelbud.home.pl/en_US/p/A78-Fiat-CR-20-IDRO/353

 

Fiat C.R.20 Idro - Choroszy Modelbud - 1-72 - Cod.A78
Fiat C.R.20 Idro – Choroszy Modelbud – 1-72 – Cod.A78

 

Fiat C.R.20 Idro - Choroszy Modelbud - 1-72 - Cod.A78
Fiat C.R.20 Idro – Choroszy Modelbud – 1-72 – Cod.A78

 

Fiat C.R.20 Idro - Choroszy Modelbud - 1-72 - Cod.A78 - Decal
Fiat C.R.20 Idro – Choroszy Modelbud – 1-72 – Cod.A78 – Decal

 

Fiat C.R.20 Idro - Choroszy Modelbud - 1-72 - Cod.A78 - Istruzioni
Fiat C.R.20 Idro – Choroszy Modelbud – 1-72 – Cod.A78 – Istruzioni

 

Fiat C.R.20 Idro - Choroszy Modelbud - 1-72 - Cod.A78 - Istruzioni
Fiat C.R.20 Idro – Choroszy Modelbud – 1-72 – Cod.A78 – Istruzioni

 

Fiat C.R.20 Idro - Choroszy Modelbud - 1-72 - Cod.A78 - Istruzioni
Fiat C.R.20 Idro – Choroszy Modelbud – 1-72 – Cod.A78 – Istruzioni

 

Fiat C.R.20 Idro - Choroszy Modelbud - 1-72 - Cod.A78 - Istruzioni
Fiat C.R.20 Idro – Choroszy Modelbud – 1-72 – Cod.A78 – Istruzioni

 

Realizzazioni

 

Fiat CR-20 Bis Idro – Italia – Choroszy Modelbud, 1/72

 

Fiat C.R.20 Idro - Choroszy Modelbud - 1-72
Fiat C.R.20 Idro – Choroszy Modelbud – 1-72

 

Aeroclub  – Fiat C.R.20 bis – 1/72 – Cod. K031

Marca: Aeroclub

Paese: Regno Unito

Numero catalogo: K031

Scala: 1:72

Tipo: Plastic and white metal parts – Include decal

Parti incise: no

Numero pezzi:

Prezzo di listino: €

Prezzo medio:

e-shop:

 

Fiat C.R.20 - Aeroclub - 1-72 - Cod. K031
Fiat C.R.20 – Aeroclub – 1-72 – Cod. K031

 

Fiat C.R.20 - Aeroclub - 1-72 - Cod. K031 - Decal
Fiat C.R.20 – Aeroclub – 1-72 – Cod. K031 – Decal

 

Fiat C.R.20 - Aeroclub - 1-72 - Cod. K031
Fiat C.R.20 – Aeroclub – 1-72 – Cod. K031

 

Fiat C.R.20 - Aeroclub - 1-72 - Cod. K031
Fiat C.R.20 – Aeroclub – 1-72 – Cod. K031

 

Fiat C.R.20 - Aeroclub - 1-72 - Cod. K031
Fiat C.R.20 – Aeroclub – 1-72 – Cod. K031

 

Realizzazioni

Fiat C.R.20 – Aeroclub – 1:72 – Österreichische Luftwaffe, 1. Staffel, Klagenfurt-Annabichl, Austria 1938 – Realizzazione di Gerhard Schmalzl

 

Fiat C.R.20 - Aeroclub - 1-72 - Österreichische Luftwaffe - 1 Staffel - Klagenfurt-Annabichl - Austria 1938 - Realizzazione di Gerhard Schmalzl
Fiat C.R.20 – Aeroclub – 1:72 – Österreichische Luftwaffe – 1 Staffel – Klagenfurt-Annabichl – Austria 1938 – Realizzazione di Gerhard Schmalzl

 

Fiat C.R.20 - Aeroclub - 1-72 - Österreichische Luftwaffe - 1 Staffel - Klagenfurt-Annabichl - Austria 1938 - Realizzazione di Gerhard Schmalzl
Fiat C.R.20 – Aeroclub – 1:72 – Österreichische Luftwaffe – 1 Staffel – Klagenfurt-Annabichl – Austria 1938 – Realizzazione di Gerhard Schmalzl

 

Fiat C.R.20 - Aeroclub - 1-72 - Österreichische Luftwaffe - 1 Staffel - Klagenfurt-Annabichl - Austria 1938 - Realizzazione di Gerhard Schmalzl
Fiat C.R.20 – Aeroclub – 1:72 – Österreichische Luftwaffe – 1 Staffel – Klagenfurt-Annabichl – Austria 1938 – Realizzazione di Gerhard Schmalzl

 

Fiat C.R.20 - Aeroclub - 1-72 - Österreichische Luftwaffe - 1 Staffel - Klagenfurt-Annabichl - Austria 1938 - Realizzazione di Gerhard Schmalzl
Fiat C.R.20 – Aeroclub – 1:72 – Österreichische Luftwaffe – 1 Staffel – Klagenfurt-Annabichl – Austria 1938 – Realizzazione di Gerhard Schmalzl

 

Esoteric Models   – Fiat C.R.20 bis – 1/72 – Cod. NAF-31

Marca: Esoteric Models

Paese: Regno Unito

Numero catalogo: NAF-31

Scala: 1:72

Tipo: Vacuform and white metal parts – Include decal

Parti incise: no

Numero pezzi:

Prezzo di listino: €

Prezzo medio: $ 20,00

e-shop: http://www.ebay.com

 

Fiat C.R.20 - Esoteric Models - Cod. NAF-31 - 1-72
Fiat C.R.20 – Esoteric Models – Cod. NAF-31 – 1:72

 

Decal

Fiat C.R.20 – IPMS Austria – 1:72

Fiat C.R.20 - IPMS Austria - Decal - 1-72
Fiat C.R.20 – IPMS Austria – Decal – 1-72

 

Fiat C.R.20 – Blue Rider – Hungarian Clandestine Air Force – 1:72 – Cod. BR223

Fiat C.R.20 - Blue Rider - Hungarian Clandestine Air Force - 1:72
Fiat C.R.20 – Blue Rider – Hungarian Clandestine Air Force – 1:72 – Cod. 223

 

Fiat C.R.20 – Blue Rider – Lithuanian Air Force – Sheet 2 – 1:72 – Cod. BR216

Fiat C.R.20 - Blue Rider - Lithuanian Air Force - Sheet 2 - 1:72 - Cod. BR216
Fiat C.R.20 – Blue Rider – Lithuanian Air Force – Sheet 2 – 1:72 – Cod. BR216

 

Fiat C.R.20 - Blue Rider - Lithuanian Air Force - Sheet 2 - 1-72 - Cod. BR216 - Istruzioni
Fiat C.R.20 – Blue Rider – Lithuanian Air Force – Sheet 2 – 1-72 – Cod. BR216 – Istruzioni

 

Fiat C.R.20 - Blue Rider - Lithuanian Air Force - Sheet 2 - 1-72 - Cod. BR216 - Istruzioni
Fiat C.R.20 – Blue Rider – Lithuanian Air Force – Sheet 2 – 1-72 – Cod. BR216 – Istruzioni

Altre Realizzazioni

Fiat CR.20 -Autocostruito – 1:48

Fiat CR.20 -Autocostruito - 1-48
Fiat CR.20 -Autocostruito – 1:48

 

Fiat C.R.20B – Conversione Choroszy Modelbud – 1:72 – Aviación Nacional – Jerez de la Frontera – 1938 – Realizzazione di Uwe Borchert

Fiat C.R.20B - Conversione Choroszy Modelbud - 1:72 - Aviación Nacional - Jerez de la Frontera - 1938 - Realizzazione di Uwe Borchert
Fiat C.R.20B – Conversione Choroszy Modelbud – 1:72 – Aviación Nacional – Jerez de la Frontera – 1938 – Realizzazione di Uwe Borchert

 

Fiat C.R.20B - Conversione Choroszy Modelbud - 1:72 - Aviación Nacional - Jerez de la Frontera - 1938 - Realizzazione di Uwe Borchert
Fiat C.R.20B – Conversione Choroszy Modelbud – 1:72 – Aviación Nacional – Jerez de la Frontera – 1938 – Realizzazione di Uwe Borchert

 

Fiat C.R.20B - Conversione Choroszy Modelbud - 1:72 - Aviación Nacional - Jerez de la Frontera - 1938 - Realizzazione di Uwe Borchert
Fiat C.R.20B – Conversione Choroszy Modelbud – 1:72 – Aviación Nacional – Jerez de la Frontera – 1938 – Realizzazione di Uwe Borchert

 

Fiat C.R.20B - Conversione Choroszy Modelbud - 1:72 - Aviación Nacional - Jerez de la Frontera - 1938 - Realizzazione di Uwe Borchert
Fiat C.R.20B – Conversione Choroszy Modelbud – 1:72 – Aviación Nacional – Jerez de la Frontera – 1938 – Realizzazione di Uwe Borchert

 

Fiat C.R.20B - Conversione Choroszy Modelbud - 1:72 - Aviación Nacional - Jerez de la Frontera - 1938 - Realizzazione di Uwe Borchert
Fiat C.R.20B – Conversione Choroszy Modelbud – 1:72 – Aviación Nacional – Jerez de la Frontera – 1938 – Realizzazione di Uwe Borchert

 

Fiat C.R.20B - Conversione Choroszy Modelbud - 1:72 - Aviación Nacional - Jerez de la Frontera - 1938 - Realizzazione di Uwe Borchert
Fiat C.R.20B – Conversione Choroszy Modelbud – 1:72 – Aviación Nacional – Jerez de la Frontera – 1938 – Realizzazione di Uwe Borchert

 

Foto

Fiat C.R.20 – Lituania

Fiat C.R.20 - Lituania
Fiat C.R.20 – Lituania

 

Fiat C.R.20 - Lituania
Fiat C.R.20 – Lituania

 

Fiat C.R.20 – Luftwaffe

Fiat C.R.20 - Luftwaffe
Fiat C.R.20 – Luftwaffe

 

Fiat C.R.20 - Luftwaffe
Fiat C.R.20 – Luftwaffe

 

Fiat C.R.20 Bis Idro

Fiat C.R.20 Bis Idro
Fiat C.R.20 Bis Idro

 

Fiat C.R.20 Bis Idro
Fiat C.R.20 Bis Idro

 

Fiat C.R.20 Bis Idro
Fiat C.R.20 Bis Idro

 

Motore Fiat A-20

Motore Fiat A-20
Motore Fiat A-20

 

Motore Fiat A-20
Motore Fiat A-20

Modellismoitalia

Nato a Catania nel 1964. Appassionato di Modellismo statico in particolare di soggetti italiani. Curo la mia passione dal lontano 1978.

Translate »
UA-96199414-1